e-bay 2° parte

Il primo acquisto che facciamo, con mio marito, è un cellulare nuovo per lui. Troviamo un Compramisubito con cui, comprese le spese di spedizione, risparmiamo 40€ rispetto al prezzo migliore trovato nei negozi. Arriva il giorno dopo e nel pacco non c’è un mattone, c’è davvero il cellulare. WOW, però mica male!Ma non ero soddisfatta, con Compramisubito è come acquistare da un qualsiasi sito di e-commerce: io volevo partecipare ad un asta. Ho cominciato ad adocchiare alcuni oggetti che mi interessavano –  cercavo ad esempio uno di quei lampadari a chandelier con le gocce di cristallo, che fino a poco tempo fa marcivano nelle cantine e ora sono tornati di gran moda – e ho capito una prima regola di e-bay: se un oggetto riceve molte offerte, l’asta si decide all’ultimissimo secondo, vince chi fa l’offerta migliore all’ultimo momento, quando gli altri non hanno più tempo per rilanciare. Infatti non sono riuscita ad aggiudicarmi nessun lampadario. Allora ho optato per un articolo decisamente meno richiesto: un pregevole forchettone da portata con manico rivestito in argento. Mi sono lanciata in un offerta di qualcosa come 2 o 3 euro, non ricordo, comunque roba da far tremare i polsi ed ho atteso lo scadere dell’asta. Non faticherete a credere che ho vinto!E qui ho imparato la seconda lezione: specie sugli oggetti di poco valore le spese di spedizione possono incidere parecchio, anche perché sono quasi sempre gonfiate. Alla fine il mio forchettone mi è costato 10 euro, però stavo imparando un sacco di cose.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: