Archive for settembre 2007

Ma ai Barcamp si cucca?

settembre 25, 2007

Intendiamoci, la mia è solo una curiosità, stato civile e dati anagrafici mi collocano piuttosto nel ruolo di Donna Letizia della situazione, ma tutta questa bella gioventù che condivide interessi comuni e si incontra su e giù per l’Italia… qualcuno sa di storie nate all’ombra di una connessione wi-fi, tra una presentazione e un pranzo?

Annunci

Un telefono che telefona. Punto.

settembre 13, 2007

motorola-motofone-f3-1m.jpg

Mi aveva incuriosito tempo fa questa recensione.

Ora che il mio vecchio Nokia ha definitivamente tirato le cuoia, ho cercato il Motofone F3 Motorola e l’ho trovato vicino al mio ufficio a 36,9 €

Il design è bello, il telefonino sottilissimo e la plastica gradevole al tatto. La visibilità dello schermo è notevole e rappresenta senz’altro un punto a favore.

E poi è corretto proporre un telefonino davvero easy, che soddisfi le esigenze di base di una gran parte di consumatori: tutti coloro, e sono ancora la maggioranza, che non sono appassionati di tecnologia e hanno bisogno di telefonare, non di fare foto, video, scaricare giochi, mandare mms, ascoltare musica, ecc. ecc. Tutti coloro che acquistano un telefonino, pagando per n funzioni, e ne utilizzano forse il 2-3%.

Insomma la risposta, agli antipodi, all’ Iphone o al NokiaN95.

La semplicità di utilizzo, il volume alto della suoneria, la visibilità dello schermo lo rendono adatto anche ad una fascia anziana di persone (penso a mia madre) che proprio di quello e soltanto di quello hanno bisogno.
Però non si caratterizza, nell’aspetto, come un telefono per anziani, anzi lo vedi e pensi: “ma che bello!”

Dal mio punto di vista, se solo fosse più agevole mandare SMS, sarebbe perfetto. Invece qua i problemi non mancano: non esiste la funzione T9, i caratteri, molto grandi, rendono faticoso leggere i messaggi, manca della punteggiatura, i caratteri sono tutti e solo in maiuscolo tranne la o che è minuscola (per differenziarla dallo zero? boh!) e il tutto, unito al fatto che il font ricorda quello degli schermi a fosfori verdi primi anni ’80, fa un po’ passare la voglia di scambiare messaggi.

I sughi pronti San Lorenzo.

settembre 5, 2007

Faccio parte del Panel San Lorenzo, il cui primo mandato è stato quello di assaggiare una quantità industriale di diversi sughi pronti e compilare schede di degustazione, mettendone in evidenza pregi e difetti.

Ora, io ho sempre pensato che, piuttosto che un sugo pronto, aglio olio e peperoncino forever. Nella mia vita ne avrò acquistato forse uno o due, in corrispondenti momenti di debolezza.

Devo dire, però, che quelli di San Lorenzo riservano piacevoli sorprese. Non sono tutti superlativi, ma il livello medio è alto e ve ne sono alcuni davvero buoni, anche se paragonati a sughi freschi.

Ora mi preparo all’assaggio di quelli “autunnali”: cinghiale, lepre, oca, ecc. mmm… e la dieta può aspettare un altro po’ 😉