Stai compost!

I recenti fatti relativi allo smaltimento dei rifiuti in Campania e forse chissà anche la nascita di una figlia, hanno risvegliato in me una coscienza ecologista, presente in nuce ma decisamente sopita. Ho deciso di intensificare la raccolta differenziata nella mia famiglia, spingendomi oltre il semplice smaltimento di bottiglie di plastica e vetro e dei giornali vecchi.

Dunque, ho un grande terrazzo con un glicine enorme, almeno una ventina di vasi con piante e una striscia di terra con due alberi: quindi produco foglie secche e erbacce in buona quantità e mi fa comodo del bel terriccio fertile per i rinvasi.

Bene! Facciamo il compost, utilizzando anche parte degli scarti umidi di cucina.

Ho cercato un po’ di informazioni sul web e ho avviato un progetto pilota, utilizzando un vecchio contenitore per la biancheria sporca, con sportello in alto e fori di aerazione sulle pareti, che ho iniziato a riempire di rametti, bucce di patata e di mela, fondi di caffè, ecc.

C’è qualche incauto navigatore, approdato per caso su questo post, che ha esperienze a riguardo e suggerimenti da condividere?

Tag: , ,

Una Risposta to “Stai compost!”

  1. paola Says:

    Anche io ci tengo un sacco (alla raccolta differenziata, ecc, ecc)!
    Un consiglio: cerca di tagliare in piccole parti i rifiuti che metti nel compost, così il terriccio sarà più omogeneo. Noi abbiamo la compostiera, ma usiamo poco il terriccio che ne deriva. Per me l’importante é ridurre il volume dei rifiuti che si smaltiscono tradizionalmente.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: