Archive for febbraio 2009

Local blog – non solo calcio.

febbraio 10, 2009

… Continua dal post precedente.

Tra i local blog che trattano di sport quelli relativi al calcio sono i più numerosi, ma lasciano anche spazio a una lunga coda dedicata a tanti diversi sport.

sport

Tra gli sport raggruppati nella categoria “altro” troviamo rugby, podismo, trekking, pallamano, pallanuoto, baseball, canoa, arti marziali, tennis, tennistavolo, subbuteo, triathlon… fino a sport di cui io ignoravo l’esistenza quali hockey subacqueo, beach tennis, orienteering.

Annunci

Local blog – sono più di destra o di sinistra?

febbraio 9, 2009

… Continua dal post precedente.

Tra i local blog che trattano temi politici, molti sono i blog di sedi locali di partiti o i blog personali di esponenti politici locali, associabili quindi  con certezza a un partito o a uno schieramento politico.

Il grafico seguente rappresenta la ripartizione tra i circa 700 blog di questo tipo presenti nel database.

politica2

Continua

Local blog – di cosa scrivono?

febbraio 6, 2009

… Continua dal post precedente.

Quali sono gli argomenti maggiormente trattati nei local blog italiani?

Al primo posto la politica, seguita dalle notizie locali e dallo sport.

argomenti

Nella voce altro gli argomenti più presenti sono nell’ordine: informazioni turistiche, tematiche ambientali, religione, tematiche culturali in genere.

Continua

Local blog – distribuzione geografica.

febbraio 5, 2009

Con la mia società stiamo gestendo per Virgilio un database che raccoglie i local blog attivi in Italia.

Abbiamo iniziato questa attività a maggio 2008 e a fine gennaio abbiamo superato i 5.000 blog censiti. Ho pensato a questo punto di analizzare i dati raccolti, che, senza alcuna pretesa di scientificità, dovrebbero dare un’immagine piuttosto significativa del fenomeno local blog in Italia.

Sui 5.112 blog presenti in archivio,  a fine gennaio 2009, 933 non erano più attivi perchè o erano stati eliminati dall’autore o non venivano aggiornati da più di 3 mesi.

Il database comprende local blog che riguardano un singolo Comune, una Provincia, una Regione oppure un’area geografica, cioè un’area che non corrisponde a una suddivisione amministrativa (tipo la Valtellina, la Versilia, ecc.)
Tra i blog attivi, nella grande maggioranza dei casi troviamo la corrispondenza blog-Comune, secondo il grafico seguente.

grafico-geo

Per quanto riguarda la distribuzione rispetto alle regioni italiane, quella con il maggior numero di blog è la Lombardia, mentre quella che ne ha meno è la Valle d’Aosta. Di seguito il dettaglio per regione, con la percentuale di blog sul totale:

regioni

Continua

Bravo il sindaco 2.0!

febbraio 2, 2009

portasoprana

Il sindaco di Cairo Montenotte (SV), Fulvio Briano, oltre a essere giovane sa usare la tecnologia in modo appropriato.

Ha un profilo su Facebook e soprattutto un blog, che usa per discutere con i concittadini di temi locali, ma anche per stabilire un canale comunicativo diretto e immediato su temi importanti che coinvolgono le vite delle persone.

Io l’ho scoperto in occasione di un fatto di cronaca, due alpinisti di Bragno coinvolti in un grave incidente durante una spedizione in Patagonia: in quell’occasione il Sindaco, in contatto con il console italiano in Argentina, ha usato il blog per dare notizie in tempo reale sulla sorte dei due ragazzi, mentre i quotidiani online nazionali e locali pubblicavano notizie vaghe, errate e tragiche sull’accaduto.

Un altro esempio di utilizzo davvero prezioso del blog è questo post, che dà conto in tempo quasi reale, di una importante riunione relativa al caso Ferrania, sicuramente seguito con trepidazione da molte famiglie della zona: ancora una volta tempismo, comunicazione non mediata e quindi eliminazione all’origine di possibili fraintendimenti e inesattezze.

Un appunto si può fare considerando l’aspetto tecnologico: lo strumento di blogging usato non è sicuramente dei migliori, io addirittura  non ho trovato la possibilità di abbonarmi ai feed RSS.

Update: anche i link a singoli post sembrano non essere possibili, quindi i link precedenti non funzionano.

Ma come sappiamo la tecnologia non è l’elemento più importante, la piattaforma di blogging si può cambiare in poche ore, quello che conta e che è davvero prezioso è la disponibilità e la capacità di utilizzare nel modo giusto questi strumenti.