Archive for the ‘blogosfera’ Category

Local blog – non solo calcio.

febbraio 10, 2009

… Continua dal post precedente.

Tra i local blog che trattano di sport quelli relativi al calcio sono i più numerosi, ma lasciano anche spazio a una lunga coda dedicata a tanti diversi sport.

sport

Tra gli sport raggruppati nella categoria “altro” troviamo rugby, podismo, trekking, pallamano, pallanuoto, baseball, canoa, arti marziali, tennis, tennistavolo, subbuteo, triathlon… fino a sport di cui io ignoravo l’esistenza quali hockey subacqueo, beach tennis, orienteering.

Annunci

Local blog – sono più di destra o di sinistra?

febbraio 9, 2009

… Continua dal post precedente.

Tra i local blog che trattano temi politici, molti sono i blog di sedi locali di partiti o i blog personali di esponenti politici locali, associabili quindi  con certezza a un partito o a uno schieramento politico.

Il grafico seguente rappresenta la ripartizione tra i circa 700 blog di questo tipo presenti nel database.

politica2

Continua

Local blog – di cosa scrivono?

febbraio 6, 2009

… Continua dal post precedente.

Quali sono gli argomenti maggiormente trattati nei local blog italiani?

Al primo posto la politica, seguita dalle notizie locali e dallo sport.

argomenti

Nella voce altro gli argomenti più presenti sono nell’ordine: informazioni turistiche, tematiche ambientali, religione, tematiche culturali in genere.

Continua

Local blog – distribuzione geografica.

febbraio 5, 2009

Con la mia società stiamo gestendo per Virgilio un database che raccoglie i local blog attivi in Italia.

Abbiamo iniziato questa attività a maggio 2008 e a fine gennaio abbiamo superato i 5.000 blog censiti. Ho pensato a questo punto di analizzare i dati raccolti, che, senza alcuna pretesa di scientificità, dovrebbero dare un’immagine piuttosto significativa del fenomeno local blog in Italia.

Sui 5.112 blog presenti in archivio,  a fine gennaio 2009, 933 non erano più attivi perchè o erano stati eliminati dall’autore o non venivano aggiornati da più di 3 mesi.

Il database comprende local blog che riguardano un singolo Comune, una Provincia, una Regione oppure un’area geografica, cioè un’area che non corrisponde a una suddivisione amministrativa (tipo la Valtellina, la Versilia, ecc.)
Tra i blog attivi, nella grande maggioranza dei casi troviamo la corrispondenza blog-Comune, secondo il grafico seguente.

grafico-geo

Per quanto riguarda la distribuzione rispetto alle regioni italiane, quella con il maggior numero di blog è la Lombardia, mentre quella che ne ha meno è la Valle d’Aosta. Di seguito il dettaglio per regione, con la percentuale di blog sul totale:

regioni

Continua

Il blog dell’associazione diabete giovanile di Genova.

gennaio 14, 2009

adg

L’ADG Genova ha aperto recentemente un blog, gestito dal presidente Giuseppe Boriello, su mia istigazione 😉

Il blog è  un canale attraverso cui l’associazione pubblica costantemente gli aggiornamenti relativi alle proprie attività, ma anche uno strumento per trasmettere informazioni utili a chi si trova ad avere a che fare con il diabete giovanile e un punto di incontro virtuale a cui chiunque può accedere, partecipare, porre domande, raccontare storie.

Anche il personale del centro diabetologico dell’Ospedale  Gaslini frequenterà il blog, perchè è molto chiaro a tutti che parlarsi, raccontarsi i problemi, pensare insieme a possibili miglioramenti anche nelle piccole questioni quotidiane è il primo passo per costruire condizioni di vita migliore.

Femcamp e blogosfera – riflessioni.

maggio 30, 2007

Dunque, io sto seguendo assiduamente la blogosfera in fondo da pochi mesi (dicembre 2006/gennaio 2007) ma mi pare di notare una sorta di sfaldamento molto veloce.

Mi pare che alcune persone, tra le cosiddette blogstar, stiano vivendo un momento di ritorno personale dopo l’impegno profuso negli anni passati: bene, complimenti, hanno creato qualcosa con l’intelligenza e l’impegno, ma ora sembrano troppo assorbite dalle nuove attività per continuare a sviluppare una discussione attraverso i loro blog.

Ai barcamp (io sono stata presente a Genova e a Bologna) le presentazioni sono quasi ormai dei pretesti, l’attività principale è l’incontro a gruppetti e la chiacchiera.
Attività piacevolissima, intendiamoci, ma che lascia un po’ il sapore di un’occasione mancata: insomma io da un evento come un barcamp vorrei tornare a casa con una, dico una, ideuzza nuova, con un argomento appassionante di discussione, vorrei leggere post sui contenuti, oltre a sapere chi c’era e a vedere le foto.

Lo stesso affermarsi di strumenti come Twitter in fondo rischia di sottrarre risorse alla dimensione meditata e di maggiore respiro di un post, a favore di informazioni “leggere”, nei modi ma spesso anche nel significato.

Forse sono eccessivamente negativa, ma mi pare che in tutto questo i grandi perdenti siano le idee e i contenuti.

O mi sbaglio?

La blogosfera in italiano.

aprile 17, 2007

Dall’ultimo report di Technorati sullo stato della blogosfera emerge, tra le altre cose, che l’italiano è la quarta lingua più usata nei blog a livello mondiale, dopo giapponese, inglese e cinese.

Però!
La domanda è: gli altri bloggano meno o bloggano in inglese?